Terremoto a Soncino… nel 1802, un po’ di storia da Wikipedia

Terremoto a Soncino… nel 1802, un po’ di storia da Wikipedia

Ci era giusto appena passata la paura per la serie di scosse in Emilia e Lombardia dello scorso anno. Alle 12.35 la scossa di Carrara è stata avvertita anche a Crema e per esorcizzare facciamo un po’ di storia. Nel corso degli avvenimenti locali si ricorda, infatti, un terremoto molto forte anche dalle nostre parti, in una zona che è riconosciuta a rischio sismico: Soncino. Erano le 9.30 del 12 maggio del 1802. L’evento ha una pagina dedicata nel portale catastrofi di Wikipedia. La scossa fu avvertita anche a Crema, infatti creò crepe al Duomo, al Torrazzo, scoperchio le cappelle della basilica di Santa Maria e fece parzialmente crollare il campanile di Santa Maria delle Grazie. Fu catalogata come 9 grado della scala Mercalli e i morti accertati furno 2.

Il resto della storia sulla pagina di Wikipedia.

La domanda che però da un anno tutti si pongono è: ma Crema è citta sismica? Prima dei fatti emiliani si diceva di no. La nostra città si trovava nella fascia più bassa, anche se ad esempio Soncino e anche Romanengo sono in seconda fascia. Ma ci hanno raccontato dopo i fatti emiliani che forse e tutto da ricalcolare.

(Visited 288 times, 67 visits today)