Treni, altra giornata di passione per i pendolari che si sfogano su Facebook

Treni, altra giornata di passione per i pendolari che si sfogano su Facebook

La telefonata per avvertirci il nostro amico Gianemilio Ardigò ce l’ha fatta alle 7.40. “Dalle 6.30 sono fermo tra Casaletto Vaprio e Capralba”. Insomma altra giornata di delirio per i pendolari cremaschi che usano i treni di Trenord. Un treno fermo ha sconvolto la circolazione in tutta la tratta. “E il treno delle 7.32 da Crema è stato soppresso”. Purtroppo Sussurrandom era giù per knok-out tecnico… ve lo diciamo ora con colpevole ritardo. Ma se serve una giustificazione per il capoufficio il link all’articolo è considerato valido.

Su Facebook in mattinata decine di imprecazioni colorite… tutte da leggere.

(Visited 23 times, 5 visits today)