Valerio Varesi all’Arci di Crema Nuova per presentare Lo Stato di Ebbrezza

Valerio Varesi all’Arci di Crema Nuova per presentare Lo Stato di Ebbrezza

Mercoledì prossimo 9 dicembre, alle 21, intervistato dal giornalista (e scrittore) Giovanni Bassi, lo scrittore (e giornalista) Valerio Varesi, per presentare Lo Stato di Ebbrezza, la sua ultima fatica letteraria edita da Frassinelli, sarà a Crema, precisamente al circolo Arci di Crema Nuova (Crema) in via Bacchetta 2. Varesi, tra le altre cose, è il “papà letterario” dell’ormai mitico e televisivo (grazie alla fiction interpretata dall’attore Luca Barbareschi, ndr) Commissario Soneri.

 

Ecco comunque come fotografa, il suo libro l’autore nella seguente, minimale ma incisiva, istantanea …

Titolo emblematico per il tuo ultimo libro: Lo stato di ebbrezza (edizioni Frassinelli, ndr). Ma siamo ubriachi noi che non ci siamo accorti di nulla, o perdona il gioco di parole, lo stato che ci ha ubriacato?

Valgono entrambe le cose. Ci siamo ubriacati in quanto abbiamo manifestato indifferenza alla deriva etica di questo Paese a partire dagli anni ’80. Quando Enrico Berlinguer poneva la questione morale avvertendo un irrimediabile scivolamento, fu preso a sberleffi e al congresso socialista di Verona nell’84, fu fischiato e insultato. Lì fu passato il crinale. Ma poi anche il potere ci ha ubriacato col diluvio delle televisioni commerciali in grado di inculcarci un consumismo frivolo, il trionfo individualista del singolo preparando l’avvento del berlusconismo. In questo modo siamo diventati un Paese senz’ossa. 

 

Beh il libro Lo Stato di Ebbrezza sembra decisamente attuale e trasversale poiché in fondo, contestualizzando, certi aspetti della politica attuale non si discostano tanto dai contenuti della stessa datata 1994. Non pare forse Renzi un clone di Berlusconi per certi versi? Tutti all’Arci per interloquire con Valerio Varesi firma pensante e mai banale del giornalismo e dell’editoria italiana.

sm

(Visited 31 times, 6 visits today)