#CMBYN, altro che seguito. Guadagnino ora scarica Crema

#CMBYN, altro che seguito. Guadagnino ora scarica Crema

Altro che remake, o meglio, seguito di Chiamami col tuo nome nel Granducato del Tortello. Il regista Luca Guadagnino, intervistato dal critico cinematografico Francesco Alò (BadTaste.it) ecco ha detto di essere in procinto di lasciare Crema e ha pure provocato i commercianti cremaschi.
<Sto lasciando la mia casa in città perché ho fatto l’errore di girare qui Call me by your name e il ritmo cremasco che mi piaceva è stato completamente distrutto>.
E poi la stoccata ai commercianti: <Girai nella totale ostilità della città. Quelli del fare si lamentavano sui giornali locali per il mancato guadagno causa le strade chiuse momentaneamente per le riprese. Poi grazie alla pellicola il turismo è incrementato del 100%>.
Questi alcuni spunti tratti dalla lunga videointervista rilasciata, da quel volpone (è bravo, sa il fatto suo, la sa lunga e conosce la materia e il marketing) di Guadagnino all’acuto Alò.

QUI il pezzo di bad Taste

Stefano Mauri

(Visited 1 times, 1 visits today)