Vigili del fuoco volontari? Per Alloni una buona legge ma mancano ancora tanti soldi

Vigili del fuoco volontari? Per Alloni una buona legge ma mancano ancora tanti soldi

Via libera, giovedi mattina, in VI Commissione Protezione civile del Consiglio regionale, al progetto di legge sulle nuove norme per il sostegno e la valorizzazione dei distaccamenti volontari del Corpo nazionale dei vigili del fuoco. Favorevole anche il Gruppo regionale del Pd, tranne che sulla norma finanziaria. “Il nostro voto è stato favorevole perché la legge mira a valorizzare l’impegno volontario di tante persone e a migliorare la loro condizione lavorativa sia da un punto di vista formativo, che della dotazione dei mezzi – spiega Agostino Alloni, consigliere regionale del Pd –. Ma la ratio della norma è proprio la messa a disposizione di risorse e davvero non ha senso se ci mettiamo solo le briciole. Faccio presente che dagli 800mila euro iniziali siamo scesi a 250mila, di cui 150 per la formazione e solo 100 per i mezzi. Dove andiamo con questi pochi soldi? Recentemente, per altri provvedimenti, forse anche un tantino discutibili, siamo arrivati a metterci anche più di un milione di euro. Qui, dove davvero serve, siamo all’elemosina”.

Ciononostante, poiché “dietro questo progetto di legge c’è un grande lavoro, fatto anche in Commissione, va senza dubbio quanto prima portato in Aula, ma ci opporremo fermamente a una norma finanziaria che è davvero poca cosa”. La scelta del Pd è stata, dunque, quella di votare a favore di tutti gli articoli e dell’intero dispositivo, ma di astenersi sull’articolo che stanzia, appunto, le risorse contestate.

(Visited 36 times, 6 visits today)