Viva il santino, Gian non ci mette la faccia ma le parole che contano

Viva il santino, Gian non ci mette la faccia ma le parole che contano

Ma bravo il verde Gianemilio Ardigò. Non ci mette la faccia nella campagna viva il santino, e si che sappiamo che si piace e piace molto, e neppure le sue tenute da lord inglese. I suoi santini elettorali si candidano da subito per essere tra i più curiosi. Quattro cartoncini col logo della lista, Cambiare si può, il suo nome, quello della candidata Aiello e poi le parole che contano: natura, ambiente, lavoro… Bravo.

Aspettiamo gli altri per divertirci un po’ e farvi pubblicità. Siete quasi 500 potrebbe venire una gran bella sfilata di volti. Ricordiamo che a quello che, a nostro insindacabile giudizio, riterremo migliore spetterà un apertivo pagato dagli Abbronzati e una video intervista che pubblicheremo sul sito. Mandateci i vostri santini a info@sussurrandom.it, su Facebook, via chat, su whastup, via posta, lanciandomeli se mi vedete in Crema. Li mettiamo tutti.

Em

(Visited 162 times, 2 visits today)