Viva il santino, Marcello Bassi il Bill Gates della Lista Ciavarro

Viva il santino, Marcello Bassi il Bill Gates della Lista Ciavarro

Proseguiamo con Crema bene comune, la mitica Lista Ciavarro, il nostro giro di analisi dei santini elettorali. Oggi tocca a Marcello Bassi. Camicia, sguardo non in camera, sfondo bucolico (ma non troppo) barba brizzolata e occhiale la butta sul Bill Gates de noaltri. Infatti nella scheda dice: “sono nato il 19 ottobre dell’anno della messa in vendita del primo pc di successo, il 1974”. Il sogno di suon nonno il suo programma, “il sottopasso di Santa Maria”.Uno dei jolly del Berga? Staremo a vedere.

Ovvimente ha una pagina Facebook, QUI.

Aspettiamo gli altri per divertirci un po’ e farvi pubblicità. Siete quasi 500 potrebbe venire una gran bella sfilata di volti. Ricordiamo che a quello che, a nostro insindacabile giudizio, riterremo migliore spetterà un apertivo pagato dagli Abbronzati e una video intervista che pubblicheremo sul sito. Mandateci i vostri santini a info@sussurrandom.it, su Facebook, via chat, su whastup, via posta, lanciandomeli se mi vedete in Crema. Li mettiamo tutti.

Em

(Visited 335 times, 32 visits today)