3AQ, oltre alla band adesso c’è anche l’occhiale di Capitano. Nome conteso o collaborazione?

3AQ, oltre alla band adesso c’è anche l’occhiale di Capitano. Nome conteso o collaborazione?

Estate raggi solari UVA che irritano gli occhi. Potete difendervi con gli occhiali 3AQ, prodotto, fashion occhiale autoctono con lenti polarizzate, specchiate e con trattamento antiriflesso interno. Li produce Ottica Capitano, un progetto di Filippo Razzini. Ma un attimo. L’acronimo 3AQ, scritto così con numeri e maiuscole gira dal 2008. Si è il nome della band di Paolo Cella, recente autore dell’inno del Crema 1908.

Letto d’un fiato non è altro non è che il nome dialettale col quale è conosciuto il colatore Cresmiero e per la band cremasca, che ha appena pubblicato un disco, significa anche 3 arts quintet. Un caso? O una astuta mossa pubblicitaria dei Cella boys e di Filippo e Umberta Boldi? Vedremo i ragazzi suonare con gli occhiali griffati Capitano? Un bel mistero della calda estate del Granducato…

SM/EM

(Visited 122 times, 15 visits today)