A cozzare: Torre de Zurli, l’accoglienza profughi e gli affari

A cozzare: Torre de Zurli, l’accoglienza profughi e gli affari

TORRE DE’ ZURLI

Il caso ha tante letture che possono coesistere, ma è la conferma, visto il numero impressionante di accoglienti, d’ogni risma, in ogni parte d’Italia, che l’accoglienza dei cosiddetti profughi è un affare, e per loro, e per chi li accoglie. Anche se di natura diversa.

Flaminio Cozzaglio

(Visited 100 times, 2 visits today)