A Treviglio la “Festa dell’Unità” è sponsorizzata udite, udite da un sexy shop

A Treviglio la “Festa dell’Unità” è sponsorizzata udite, udite da un sexy shop

Ufficialmente, almeno così sostiene Alberto Vertova (presidente dell’Associazione “Amici della Festa dell’Unità”), diciamo … per parlare a 360 gradi di libertà sessuale e di amare liberamente ciò che realmente piace, ecco la “Festa dell’Unità” di Treviglio (attualmente in corso) da rosso comunista, quest’anno è … per così dire rosso ehm passione erotica dato che il main sponsor della kermesse è il sexy shop trevigliese “L’Isola del piacere”.

E … (sempre) quindi clamoroso a Treviglio, tra i premi in palio con la tradizionale lotteria, oltre alle solite canoniche bottiglie di vino e buoni spesa, sì … ci saranno pure gadget erotici, sexy toys e biancheria intima osè.

Ergo, in attesa che il Partito Democratico torni pop, per il momento, grazie ai Dem trevigliesi, le politiche degli orfani, solo per il momento, dell’ex Vate Matteo Renzi si sono fatte sensualintriganti, ammiccanti e trasgressive.

E grazie all’acuto Vertova, parlare di Pd, attraverso la sua trovata di marketing non fa più imbarazzo ma … arrapa, no?

Stefano Mauri

 

(Visited 109 times, 11 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *