Agazzi in parapendio, la nuova lista civica della Bonaldi e Di Feo con le pentastelline… politica d’agosto

Agazzi in parapendio, la nuova lista civica della Bonaldi e Di Feo con le pentastelline… politica d’agosto

Allora… Siamo in pieno agosto. Quasi tutti sono in ferie. Va beh, dai giornali seri abbiamo appreso che Simone Beretta no, e per vendicarsi della cosa fa una conferenza stampa una mattina si e una mattina no. Quelli del Pd sono invece quasi tutti precettati a lavorare ad Ombrianello per montare la Festa dell’Unità (su Sussurrandom la chiamiamo ancora così). Matteo Piloni se la prende con i giornali seri, quindi non con noi.

Il sindaco Stefania Bonaldi ha tagliato la corda un paio di giorni fa. Ha messo una bella foto fatta inquadrando lo specchietto retrovisore della sua vettura e poi ha scritto un post che sembra più il nome di una prossima lista civica: Arrivederci Crema!!

Che non riesce a staccarsi dallo smartphone neppure in ferie è Antonio Agazzi che sta facendo una cronaca tutta ferie minuto per minuto.

Un post lo riportiamo perché merita:

Perché non si dica che non ho osato: semplicemente non era destino! Stamane atterra in spiaggia un parapendio: istruttore più un ragazzino. Sfidante: chiedo al ragazzino come e’ stato; risposta: strabello. Mi convinco a fare anch’io…una passeggiata in cielo e prenoto. Ora di pranzo, saliamo a Pizzicalori, 500 m s.l.m.. Mi viene fatta una foto…mi si dice…per la lapide. In realtà si tratta di un parapendio in tandem, con piloti professionisti dell’Aero Club d’Italia: nessun rischio, si decolla solo se ci sono le condizioni. E qui casca l’asino: siamo costretti a rinunciare perché Loro colgono, osservando cielo e mare, i segni inequivocabili dell’ingresso di un forte maestrale, quello che Loro definiscono maestr…onzo. Al limite, domani decollando da Cefalù, se ci sono le condizioni meteo. La consolazione e’ che la foto per la…lapide almeno non e’ servita…

Dei 5 stelle il buon Alessandro Boldi è a Crema e lo si vede in bicicletta qua e la. Christian Di Feo invece mette foto circondato di donne, le Pentastelline. Lo invidiamo dal profondo del cuore.

Il nostro amico Beppe Bettenzoli continua a parlare di politica. Per cui ciao ciao Beppe ad agosto non ti conosco. Stessa cosa per tutti gli altri rifondaroli.

(Visited 45 times, 3 visits today)