Agazzi se la prende con i comunistoni della maggioranza che non danno da mangiare ai bambini

Agazzi se la prende con i comunistoni della maggioranza che non danno da mangiare ai bambini

I cremaschi si stanno accorgendo di che cosa abbia significato, per le loro tasche, aver portato ai vertici dell’Amministrazione Comunale di Crema una Maggioranza zeppa di comunisti orgogliosamente dichiarati ma, soprattutto, di finti moderati… i peggiori, che sono comunisti di fatto, per mentalità.

Passi – anzi non passi – il Centro Culturale Arabo, passino gli interessi della Coop, passi la mancata salvaguardia di Tribunale e Procura della Repubblica ma è davvero insopportabile l’esosità con cui un’Amministrazione rapace…e incapace spreme i cremaschi senza restituire Loro almeno la cura della città, la manutenzione ordinaria di strade, edifici e verde pubblici.

Per tre anni si sono fatti vanto di non aver toccato le tariffe dei servizi a domanda individuale, per non gravare sulle famiglie; volevano fare di Crema la ‘città dei bambini’, questo uno dei tanti accattivanti slogan partoriti dall’Officina della Bonaldi, il luogo della più inattuata elaborazione programmatica che Crema ricordi.

Ebbene, ora, dopo aver portato ai massimi livelli e indiscriminatamente la tassazione, riservano, pare, l’ultima parte del mandato ai servizi a domanda individuale. Partono con la Scuola Materna Comunale e non lo fanno con ritocchi, con adeguamenti ma con uno stravolgimento dell’impianto tariffario che porterà chi confermerà le prescrizioni al ‘Montessori’ – magari perché in difficoltà a provvedere, ora, diversamente – a pagare persino più del doppio rispetto allo scorso anno: da 95 a 200 euro…e da 65 a 140,…per le fasce ‘agevolate’.

Quindi, tariffe che aumentano per tutti, tranne per chi è veramente povero: costui, tuttavia, non portava i figli al ‘Montessori’… Risultato: 160 famiglie cremasche…incavolate. E nel 2017 si vota. La Bonaldi davvero si ricandida?

Antonio Agazzi

capogruppo Servire il cittadino
(Visited 31 times, 10 visits today)