Ah … come sono sinuosi gli eretici Tortelli di Farinate. Parola di Annalisa Andreini, SocialFood Blogger e Wine Lover

Ah … come sono sinuosi gli eretici Tortelli di Farinate. Parola di Annalisa Andreini, SocialFood Blogger e Wine Lover

Ed eccoli i “Tortelli di Farinate “,proprio loro , i Tortelli di Farinate ,che niente hanno a che fare con il tortello cremasco .Io li adoro perché sono unici ,un sinuoso incontro di spezie e di aromi diversi tenuti insieme dalle donne del paesello che li preparano con solerzia secondo tradizione chiacchierando come si faceva una volta (ai tempi senza social ).La ricetta é segreta ma ,conoscendo bene tutte le signore ,…sono riuscita piacevolmente a carpirla .La festa ,la Sagra di Farinate ,é nel piccolo “borgo “ di Farinate che io trovo delizioso ,in cui vado a camminare spesso e che ha due piccole chiesette da visitare :un angolo di pace immerso nella campagna cremasca .Niente a che vedere con le grandi feste un pó confusionarie con lunghe file alle casse .Qui ti servono direttamente ai tavoli perché c’ é tutta una schiera indomita di volontari .Tutto é curato nei particolari ,persino le tovaglie gialle stirate alla perfezione e i piatti rigorosamente di ceramica .Anche la musica é curata ,ieri sera il gruppo “I Legenda” ha fatto cantare e ballare vecchie e nuove generazioni .La bellezza delle piccole feste di paese e forse la bellezza di un territorio é nascosta proprio in queste piccole tradizioni .

Così postò sulla sua pagina Facebook la SocialFood Blogger e Wine Lover Annalisa Andreini…

(Visited 77 times, 23 visits today)