Amministrative ’22: il telefono di Borghetti non squilla. Riprende quota Cinzia Fontana? Il centrodestra ha un nome comune? E M5S, RinasciMenti ed eventuali Civici?

Amministrative ’22: il telefono di Borghetti non squilla. Riprende quota Cinzia Fontana? Il centrodestra ha un nome comune? E M5S, RinasciMenti ed eventuali Civici?

Dopo l’uscita di scena, con stile e classe (voto 10) del dottor Umberto Cabini (l’esteta, mecenate e imprenditore cremasco sarebbe stato un sindaco illuminato), centrodestra, centrosinistra, pentastellati e civici lavorano sottotraccia per trovare un loro candidato sindaco ad Hoc alle “Amministrative del Tortello 2022”.

Sospeso, o meglio, pensieroso sul da farsi, anzi sull’organizzare, o meno, eventuali Primarie, il centrosinistra avrebbe in mano la disponibilità di un nome importante da lanciare in corsa.

Nel frattempo, dalle parti di via Bacchetta è comunque tornato in auge il nome di Cinzia Fontana. Renziani, Socialisti, Civisti e “Unisti” (quelli di Articolo Uno) che ruolo reciteranno nella vicenda?

Nessuna alleanza in vista tra il Pd e il M5S nel Granducato del Tortello? Sembrerebbe proprio di sì, intanto i pentastellati, previo passaggio dalle loro urne On Line, alla fine sembrerebbero orientati a candidare Manuel Draghetti, il “Drago” appassionato e propositivo della politica autoctona.

Intervistato nei giorni scorsi, durante la presentazione della nuova agenza di viaggi cittadina (a Crema, ndr) Deustour, interpellato anche nel merito, il medico radiologo, nonché volontario nella somministrazione dei vaccini anti Covid e Informatore informato Maurizio Borghetti, meritatamente e appassionatamente DocRock d’Italia così si è espresso: “Nessuno mi ha chiamato per chiedermi la mia disponibilità a candidarmi alle elezioni che verranno”.

Già, Borghetti sarebbe una grandissima figura, per il centrodestra da schierare, ma i partiti di quelle che oggi è l’opposizione, condizionale d’obbligo a oggi parrebbero avere un’altra, comune, idea. Questione di giorni, al massimo di settimane comunque e vedrete, ne sapremo di più. Scommettiamo?

Ah … per quanto riguarda il centrodestra, sempre restando nel campo delle ipotesi, pescando un po’ qua e là, ecco Roberta Giubilo, Andrea Agazzi, Enzo Bettinelli, Antonio Agazzi, Francesco Martelli, Simone Beretta, Davide Foppa Vincenzini e Cesare Giovinetti, senza dimenticare la poc’anzi opzione Borghetti, qualora volessero o venissero coinvolti, beh … indubbiamente, singolarmente, saprebbero interpretare valide nomination. No?    

Dulcis in fundo, da quel meraviglioso, creativo e frizzante laboratorio che è RinasciMenti, mah … non è che uscirà un nome intrigante, pensante e squarciante da mettere sulla bilancia? Lo scopriremo vivendo. 

stefano mauri

(Visited 30 times, 30 visits today)