Anno nuovo: l’Ac Crema 1908 sogna il Derby, la Pergolettese la Lega pro

Anno nuovo: l’Ac Crema 1908 sogna il Derby, la Pergolettese la Lega pro

E se il 2017 fosse l’anno che riporterà il derby tra Pergo e Crema in città, dopo molti, moltissimi anni?
Allora sulla carta, salvo colpi di scena e Rogoredo permettendo, detto però che solo il Crema può perdere il campionato, la compagine nerobianca cara al presidentissimo Chicco Zucchi (sogna la stracittadina da una vita) è lanciatissima verso il ritorno nel Campionato nazionale dilettanti. La Pergolettese tuttavia, complice un girone d’andata da superstar, la voglia di vincere di Cesare Fogliazza (conosce benissimo la materia) e l’entusiasmo del presidente Max Marinelli, certamente non resterà a guardare. Tutt’altro. E … se soltanto sulla sua strada, i gialloblù non si fossero imbattuti nel favoloso Monza, chissà cosa sarebbe potuto succedere considerando l’ottimo gruppo ben allenato dal bravissimo mister Paolino Curti. Ciò detto, Fogliazza & Marinelli guardano fiduciosi verso i playoff pronti a sostenere, laddove si creassero i presupposti, qualsiasi evenienza.
Sì perché se sulla sponda cremina del Cresmiero sognano di sfidare al Voltini i cugini, sfida per la verità sentita più da quella parte che dall’altra, sulle rive “canarine” non vedono l’ora di tornare a esibirsi su quei campi che una volta animavano la serie C oggi sostituita dalla Lega Pro. Insomma, il 2017 iniziato da poco, calcisticamente parlando, per il Granducato del Tortello si annuncia scoppiettante. E … questa è la vera, grande, spumeggiante notizia.

Stefano Mauri

(Visited 88 times, 6 visits today)