Antonio Agazzi, Mastino dell’Opposizione, ecco ritorna sulla riqualificazione di piazza Garibaldi

Antonio Agazzi, Mastino dell’Opposizione, ecco ritorna sulla riqualificazione di piazza Garibaldi

L’Amministrazione Bonaldi non ama particolarmente la partecipazione, non quella vera e pienamente libera, per lo meno. Se attiva ambiti partecipativi, esercita sui medesimi un controllo davvero indelicato e ha pure la sfrontatezza di accusare la Minoranza di voler strumentalizzare tali organismi. Emblematiche le parole del Vice Sindaco, ieri sera, in Consiglio Comunale, in merito alla Consulta dei Giovani, cui l’Amministrazione, non la Minoranza, ha ‘chiesto’ il rinvio di una conferenza stampa tesa a illustrare un secondo progetto di riqualificazione di Piazza Garibaldi che i ragazzi – alcuni dei quali particolarmente qualificati, se non altro per l’iter di studi intrapreso – hanno disinteressatamente elaborato: evidentemente, il manovratore non va disturbato troppo, va bene la libertà, ma…vigilata. Esilarante, poi, l’accusa alla Minoranza di voler strumentalizzare i giovani e la Consulta: e in che modo e quando sarebbe accaduto ciò? Forse la nostra “colpa” è di aver incontrato, alla luce del sole…con tanto di fotografia postata sui ‘social’, una rappresentanza della Consulta, come ha fatto, per altro, pure il Capo Gruppo del PD? La verità è che, per qualcuno, la Consulta è cosa Sua e mal sopporta che anche altri attivino un dialogo, assolutamente rispettoso, nel nostro cado…

(Visited 42 times, 2 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *