Antonio Agazzi, sempre sul pezzo e propositivo lancia una proposta commerciale per abbellire le vetrine sfitte di Crema

Antonio Agazzi, sempre sul pezzo e propositivo lancia una proposta commerciale per abbellire le vetrine sfitte di Crema

Ricevo e pubblico: “Ciao Antonio…..ti scrivo perché secondo me è una buona idea per Crema centro; poi non so per altri lo è, ma sicuramente si può valutare e certamente tu sei la persona migliore per fare da tramite….Il problema sorge quando la gente passeggia e vede negozi sfitti e un po’ degradati, il che procura l’impressione psicologica di essere in una brutta città…. Pensavo: non è meglio obbligare i proprietari dei muri, oltre che a tenere pulito, a mettere delle pellicole adesive che abbiano una coerenza tra loro?

Magari che ritraggano figure di monumenti di Crema, oppure gente che passeggia con in mano le borse, in modo da far sembrare più viva e ordinata la via;….anche quei cartelli gialli con scritto affittasi, che sono un pugno in un occhio, direi di toglierli e mettere di neri (tutti con la stessa coerenza), magari in basso a destra, con la scritta…’per informazioni rivolgersi al n.342xxxxxxxx’….. Oppure un’alternativa sarebbe di dare le vetrine ad altri negozi, a condizioni agevolate… Di seguito alcuni esempi, ovvio…da migliorare…”

Così postò nei giorni scorsi sulla sua pagina Facebook Antonio Agazzi, Mastino dell’Opposizione e capogruppo consiliare di Forza Italia

sm

(Visited 68 times, 13 visits today)