Arci Crema Nuova, dove i tifosi del Pergo e del Crema si incontrano… a tavola

Arci Crema Nuova, dove i tifosi del Pergo e del Crema si incontrano… a tavola

Premessa doverosa: all’Arci di Crema Nuova si mangia e si beve bene, perché il Circolo è gestito da soci buongustai e Wine Lover, tra i quali il mitico Angelo Peia, fotografo d’autore, ma soprattutto grande tifoso del Pergo, sincero cuore cannibale e appunto WineandFood Lover.

L’anno scorso tra l’altro, quando le partite della Pergolettese venivano trasmesse in diretta sulle frequenze di Studio Uno Cremona, un gruppo di tifosi gialloblù si radunava all’Arci per applaudire le gesta (si fa per dire visto che poi, ahimè, la squadra è retrocessa,) del sodalizio caro al ragionier Mario Macalli.

Proprio perché si mangia bene, all’Arci di Crema Nuova, periodicamente per gustarsi un bel piatto di risotto all’ossobuco, oppure per godere dinanzi a un bel piatto di foiolo, da qualche mese, alle tavole imbandite del locale di via Bacchetta, tra gli altri si ritrovano pure cremini, intesi come sostenitori dell’Ac Crema 1908 rock quali ad esempio il leggendario Vinicio e il buon Ciccio Piantelli.

Ogni tanto alla tavolata nerobianca fa capolino anche qualche tifoso “canarino” e allora partono gli sfottò quelli belli che piacciono, quelli goliardici da osteria che profumano si sana compagnia. Che all’Arci di Crema Nuova, giustamente la porta è aperta a tutti, in particolare ai cuoi puri che si emozionano dinanzi a un bel bicchiere di vino mangiando qualcosa e parlando di calcio.

Stefano Mauri

(Visited 134 times, 34 visits today)