Aria fritta, e a Natale ricordiamo Batistù, che era giovane dentro

Aria fritta, e a Natale ricordiamo Batistù, che era giovane dentro

E convinzione di molti che le grandi stars della musica passate a miglior vita, in giovane età, siano invece su di un’isola deserta a godersela.

L’altra sera, dopo il terzo campari col bianco, il mio amico Pino Delirio mi ha ricordato che con Jimi Hendrix, Janis Joplin e Jim Morrison potrebbe esserci anche il nostro Batistù.

Io gli ho fatto notare che il rimpianto e nostrano maestro delle balere, quando ci ha lasciati, non era poi così giovane, ma Pino mi ha risposto piccato: “Batistù era giovane dentro !”

Potere del Campari !

 

In questa settimana che ci porta al Natale, cene, aperitivi e sciabolate sono all’ordine del giorno.

C’è gente abituata a questi ritmi ma per alcuni è un vero e proprio calvario.

Chi non è avvezzo al bere spesso in queste rimpatriate dà spettacolo offrendo il peggio (o il meglio !?) di sé !

Le più pericolose sono le carampane* che in queste occasioni dopo due Martini finiscono col ballare sui tavoli.

 

L’altra sera dovevo essere a due rinfreschi contemporaneamente. Sono riuscito a presenziare a quello organizzato dal gruppo podistico “già scoppiati alla partenza” dove, al secondo giro di spumanti, il più vecchio degli scritti tale Rino (detto ” frequenza massima” per una sua disfunzione cardiaca) era una pelle di stracchino. Quando il nonnino si è messo a fare l’imitazione di Mike Bongiorno, mi sono intristito e sono venuto via.

All’altro aperitivo, organizzato dal gruppo “A tutta birra”, non avendo il dono dell’ubiquità, ho mandato un audio messaggio whatsApp in cui omaggio tutti i partecipanti ruttando l’alfabeto !

Sono o non sono un originale ?!

 

 

 

Hunter Viniskia

 

 

*donna volgare e sciatta | donna brutta e vecchia

Etimologia: dal nome della contrada veneziana delle carampane, e questo a sua volta da ca’ rampani, che ospitava prostitute ritiratesi dall’attività.

(Visited 106 times, 10 visits today)