Assessore Fabio Bergamaschi qui l’affaire si ingrossa, la faccenda si fa penetrante: ma il dosso è grosso, o piccolo? E il Var che dice?   

Assessore Fabio Bergamaschi qui l’affaire si ingrossa, la faccenda si fa penetrante: ma il dosso è grosso, o piccolo? E il Var che dice?   

Allora, l’assessore alla viabilità Fabio Bergamaschi… tirato in ballo nella questione dei centimetri, dati alla mano non ha dubbi. E lo ha esternati via social nei giorni corsi così:

 

Venerdì scorso un consigliere comunale di minoranza convocava tanto di conferenza stampa per denunciare il fatto che i dossi posizionati agli accessi del ponte di via Cadorna fossero illegittimi, fuori norma, anzi “demenziali” (cito l’espressione di cortesia utilizzata), in quanto alti 9 cm invece di 7 cm. 

L’Amministrazione aveva in mano (e il Consigliere, con accesso agli atti, a disposizione): 

1) relazione tecnica degli specialisti incaricati delle analisi sul ponte che impone (impone, non “suggerisce”) l’installazione di dossi ai fini della limitazione di velocità di transito a 30 km/h;

2) articolo del Codice della Strada che indica esattamente la tipologia di dossi da utilizzare in corrispondenza del limite dei 30 km/h: altezza di 7 cm;

3) specifiche tecniche dei dossi forniti: altezza di 7 cm;

4) certificato di omologazione dei dossi forniti;

5) la normale consapevolezza che, trattandosi di elementi fabbricati con l’utilizzo di stampi, sarebbe stato molto improbabile, per usare un eufemismo, che potessimo essere così sfortunati da incappare in un difetto di fabbricazione. 

Data però la perentorietà dei toni utilizzati dal consigliere, trattandosi pur sempre di un rappresentante istituzionale le cui esternazioni si presumono ponderate, ho pregato i tecnici di svolgere ulteriori rilievi fisici. Stamattina hanno smontato un pezzo di dosso per le misurazioni. Sapete quanto sono alti? 7 cm.

 

Il consigliere comunale, Forza Italia, Simone Beretta tuttavia non ci sta e così ha replicato, in attesa di eventuali nuove rivelazioni: “Ma quando ho misurato io con un architetto i cm erano 9. E la mia coscienza è a posto. Penso anche quella dell’architetto. Come siamo scesi a 7 cm chissà chi lo sa!”

Insomma, qui l’affaire si ingrossa, la faccenda si fa penetrante: ma il dosso è lungo, o corto, ehm … alto o basso? E il Var che dice?

stefano mauri

 

 

 

(Visited 95 times, 7 visits today)