Barbara Boffelli e il suo pensiero speciale per i (colleghi) Dj …

Barbara Boffelli e il suo pensiero speciale per i (colleghi) Dj …

Complimenti a tutti i Dj…
Praticando da pochi anni, solo ora comprendo costanza, attenzione, concentrazione, ascolto suoni, gusto, richieste, chiacchiere.
Ora lo capisco. E Adoro questo mestiere .
P.S. Per tutti quelli che dicono che il Dj “non suona “. Vero .
Il Dj non suona .
Il Dj accompagna, fa ballare, fa divertire, cura la pista, sta in piedi, è il primo ad arrivare e l’ultimo ad andarsene, con in spalla tutta l’ attrezzatura comprata, con cui ha volte fa a pugni per le mille problematiche informatiche, tecnologiche o acustiche, cura l’ animazione caricando brani alla velocità della luce, spesso non ha la spia, e non sempre sente ciò che sentite voi, sceglie canzoni cercando di accontentare tutti, lavora a casa scaricando musica per darvi la hit del momento o quella del passato. Ore ed ore di lavoro per dare il meglio al suo pubblico. Siate grati ai Dj perché sono loro il vero perno della serata.
E quando vi saluta frettolosamente è perché ha 2/3 minuti per preparare il brano successivo .
Viva la Musica e Viva i DJ di tutto il mondo

 

Così postò via social Barbara Boffelli, Dj e appassionata di balli e ritmi latinoamericani. Chapeau a lei e a tutti i Dj che si emozionano, emozionandoci, con la musica.

stefano mauri

(Visited 28 times, 5 visits today)