Borghetti, Polloni, Soccini, il Bertolotti e la politica sportiva del Granducato

Borghetti, Polloni, Soccini, il Bertolotti e la politica sportiva del Granducato

Di solito d’inverno fa freddo e ahimè, a differenza dello scorso tardo autunno, questo mese di novembre 2016, quindi in tempi di “Crema città Europea per lo Sport”, beh è decisamente freddino. Così tra il gelo e l’umidità: la caldaia del campaccio, che un campo incolto un tempo dedicato alle patate è messo meglio, della Pierina continua a funzionare a singhiozzo, mentre quella del Bertolotti, improvvisamente, per carità … cose che capitano, si è guastata. Già il Polisportivo di Santa Maria, struttura come ha ricordato l’attento Simone Polloni (mai banali i suoi post, come quelli di Matteo Soccini: colui il quale scoprì l’affaire Pergo – Marchi & Macalli, ndr) su Facebook, concessa (attraverso una convenzione in scadenza nel 2017) in esclusiva “concedendo” euro per la manutenzione ordinaria.

Maurizio Borghetti, ex assessore (manca alla politica del Tortello) allo sport della giunta Bruttomesso, in coda ha poi spiegato alcuni tecnicismi generali riferiti, a grandi linee alla gestione delle convenzioni (spiegando che il comune non ci perde e la Pergolettese nulla guadagna, ndr), materia complicata che, da qualsiasi parte la si giri. Ma è poi, in definitiva, tutta la politica sportiva degli ultimi anni, non ce ne voglia nessuno … ma la giunta Bonaldi, in odore di rielezione, è in scadenza, dunque siamo in tempo di bilanci, che andrebbe rilanciata, no?

Ciò detto, la Pergolettese, maggior team calcistico cittadino del territorio, giustamente merita considerazione, ma il cronico problema delle strutture da sistemare, rifare e creare in città rimane. Così come forse, la proposta griffata Ac Crema 1908 (meritava probabilmente una presentazione diversa) di riqualificare l’aerea della Pierina, trasformandola in un mega centro sportivo collettivo, storia rispolverata nei giorni scorsi dal sito informativo Inviato Quotidiano, ecco andava analizzata con e da altre prospettive. Forse, oppure no, che tutto … relativamente alla fine dipende.

Stefano Mauri

(Visited 58 times, 25 visits today)