Cancellato dalla lista degli amici del sindaco, sono stato cattivo?

Cancellato dalla lista degli amici del sindaco, sono stato cattivo?

Cancellato. Senza un regolare processo, come in modo divertente ha fatto Alloni ai tempi del Paquino. Stavo controllando le bacheche dei politici nostrani per vedere le reazioni al caso Vendola e fare un pezzo. Digito Stefania Bonaldi nella barra e mi trovo nella bacheca del sindaco. E mi dice: aggiungi agli amici. Ma come?

Scopro così casualmente che il sindaco mi ha cancellato dalla sua lista di amicizie. Per carità. Non sono un collega politico, non sono neppure un giornalista. Per cui tutta libertà personale. E ad onor del vero la bacheca sembra essere aperta per cui posso lo stesso controllare se serve per qualche pezzo, come abbiamo fatto spesso.

Però lo stesso ci sono rimasto male. Va bene col blog facciamo un po’ di contro informazione. Ma credo faccia parte del gioco delle parti. Va bene me ne farò una ragione.

Emanuele Mandelli

(Visited 82 times, 11 visits today)