Casale Cremasco, amministrazione e minoranza hanno concordato i prossimi lavori da svolgere in paese

Casale Cremasco, amministrazione e minoranza hanno concordato i prossimi lavori da svolgere in paese

Costruttivo incontro tra il sindaco Antonio Grassi  e i rappresentanti della minoranza Michele Boffelli, Fabio Donarini e Ivan Merlo.  La riunione, chiesta dalla minoranza  e subito accolta dal sindaco, si è svolta in un clima sereno e di massima collaborazione. Durante il confronto i rappresentanti della minoranza hanno suggerito alcuni interventi da realizzare nei prossimi mesi. Interventi quasi tutti condivisi  dal sindaco, il quale si è impegnato a realizzarli in tempi rapidi, compatibilmente con le imposizioni burocratiche e di bilancio. Grassi ha illustrato i progetti in cantiere – primo fra tutti quello del parcheggio adiacente al palazzo comunale – pronti per partire ed ha incassato il consenso della minoranza.

«E’ stato un confronto molto positivo – spiega il capogruppo di minoranza Boffelli -durante il quale si è dialogato. Abbiamo chiesto un dettaglio sulla ciclabile per Calderera che ci è stato subito fornito in maniera esauriente. Abbiamo sollecitato la realizzazione di un dosso nella via principale di Casale  e abbiamo segnalato alcuni atti vandalici  sulla strada che porta al cimitero di Vidolasco. Il sindaco ci ha informato dell’incontro sull’appalto rifiuti che avrà la prossima settimana e delle richieste che farà a Linea gestioni. Richieste che abbiamo condiviso. Io credo che in un Comune come il nostro non servano contrapposizioni tra maggioranza e minoranza, ma un confronto franco e costruttivo»

Il sindaco Grassi esprime soddisfazione per l’incontro e commenta. «Io credo che la minoranza abbia un ruolo importante in qualsiasi istituzione e in particolare modo nei comuni piccoli come il nostro. Ruolo che diventa ancora più significativo se viene svolto senza pregiudizi ideologici o prese di posizioni sterili e strumentali. E’ quello che avviene da noi, dove la minoranza, senza rinunciare al proprio  compito, stimola l’amministrazione a governare meglio. Per questo ringrazio la minoranza. Nell’incontro che abbiamo avuto hanno segnalato alcuni interventi che ho condiviso, alcuni dei quali facilmente realizzabili   e che sarà mia cura mettere in atto nel più breve tempo possibile».

(Visited 58 times, 4 visits today)