Casale Cremasco Vidolasco è Maria Boffelli la donna dell’anno 2022

Casale Cremasco Vidolasco è Maria Boffelli la donna dell’anno 2022

Casale Cremasco Vidolasco – Maria Boffelli, 88 anni è la donna dell’anno 2022. Proposta dalla Consulta Pari opportunità, l’indicazione è stata accolta senza esitazioni dalla giunta. Il riconoscimento è stato assegnato con la seguente motivazione «Per avere contribuito con passione e grande responsabilità alla crescita della comunità scolastica».

Per trentacinque ha svolto l’attività di operatore scolastico e ancora oggi è riconosciuta come la bidella per antonomasia.

«Anche quest’anno – dichiara Luigi Ambrosini, presidente della Consulta Pari opportunità- la scelta è avvenuta non in base al tipo di attività, ma all’impegno e alla dedizione con la quale è stata svolta».

La proclamazione ufficiale avverrà domenica 27 novembre alle 16 presso l’oratorio durante la manifestazione che ogni anno il comune organizza per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Negli anni precedenti sono state nominate donna dell’anno: Elvia Ballaben Merini, Marcella Maffè, Carla Avogadri, Alessandra Lucini, Francesca Patrini, Paola Vezzoli, Elena Dizioli e le donne dell’oratorio.

L’appuntamento organizzato dalla stessa Consulta Pari opportunità prevede la partecipazione dell’Associazione donne contro la violenza di Crema e di Emanuela Nichetti, assessora alle Pari opportunità di Crema.

L’evento prevede lo spettacolo “Semplicemente Peppina” di e con Chiara Tambani. È il racconto della grande storia d’amore di Giuseppina Strepponi e Giuseppe Verdi. «Siamo state due anime che si sono conosciute, scoperte, amate».

Al termine, la Consulta pari opportunità offrirà ai presenti un rinfresco.

Anche quest’anno si ripete la tradizione della messa a dimora di circa 2000 tulipani rossi nell’aiuola dedicata alle donne vittime di violenza, situata presso la casa dell’acqua e dove sono collocate anche tre panchine rosse.

(Visited 11 times, 5 visits today)