Chapeau a Cristina Cappellini (ah … quanto manca a questa politica) che ringrazia tutti e a Per il Verso Giusto

Chapeau a Cristina Cappellini (ah … quanto manca a questa politica) che ringrazia tutti e a Per il Verso Giusto

Sono felice perché…

Abbiamo iniziato come “quattro amici al bar”, parlando di poesia, di scrittori in erba e di un noto poeta, Davide Rondoni, approdato a Soncino in una serata di neve…

In meno di due anni siamo arrivati a coinvolgere tante persone e nuovi compagni di viaggio, decine e decine di studenti (un’ottantina solo quest’anno) che hanno scritto molti testi poetici interessanti (prima o poi spero che li pubblicheremo).

Abbiamo coinvolto artisti (locali e non), realtà associative, luoghi simbolo del nostro borgo e poeti da diverse parti d’Italia…

E quasi duecento spettatori nella due giorni finale!

Abbiamo sentito l’infinito dentro di noi guardando il mondo e la vita “Per il verso giusto”…

Nulla era scontato.

Siamo una bella squadra che deve continuare a giocare – e a segnare!

A questo punto voglio ringraziare anch’io di cuore:

– Roberta Tosetti, consigliere delegato alla cultura del Comune di Soncino (senza la quale questo progetto non sarebbe mai stato realizzato), il sindaco di Soncino, Gabriele Gallina, e l’assessore Roberto Gandioli. Tutti e tre mi hanno mostrato una grande fiducia fin dall’inizio, quando il progetto era solo un’idea;

– l’ex dirigente scolastico, Prof. Pietro Bacecchi, il Prof. Giovanni Deste e il compianto Prof. Piergiorgio Torriani a cui dobbiamo l’idea del titolo “Per il verso giusto” (nonché l’attuale dirigente scolastico, Alessandra Goffi), per averci creduto e aver creduto nelle potenzialità dei nostri studenti;

– la parrocchia di Soncino: don Giuseppe (che ha avallato subito il progetto), don Massimo, che si é prestato (egregiamente) a fare da lettore/attore durante il reading delle poesie dei ragazzi, ma soprattutto don Fabrizio, che ha coinvolto l’oratorio, ideando il bellissimo ed emozionante reading poetico “Tra terra e cielo”;

-Elena Nicolini, Angelo Losi, Silene Rosin, Mara Inzoli, Elisa Piloni e il Maestro Giorgio Scolari per averlo realizzato, con competenza e passione, in tempi record;

– il Chinaski Libri e Caffè, in particolare Gessica Martinelli, nonché il poeta cremasco Ed Warner per il piacevole incontro “Mattina del dì di festa” con dei talentuosi poeti emergenti (Gaia Boni, Valentina Fontana, Vera Recanati, Gianluca Bissolati);

– Fabio Maestri e la biblioteca comunale, per aver voluto sperimentare un “laboratorio poetico” per i più piccoli;

– Jona Gallina, per gli aspetti grafici (logo, video/spot, locandina) e la sua interpretazione poetica dei testi dei ragazzi (nonostante avesse la febbre!);

-Francesco Premoli, per la professionalità e la copertura fotografica della due giorni;

-Giovanna Bertocchi e Davide Tolasi, due pilastri del nostro Comune.

– Il Rotary Club Soncino e Orzinuovi per il contributo stanziato;

– tutti gli ospiti (Riccardo Frolloni, Fausto Filograna, Antonetta Carrabs, Laura Garavaglia, Marco Morganti, Marouen Bejaoui), Davide Rondoni, Mino Manni, Marta Ossoli, Angela Lazzaroni, Silvia Mangiarotti;

– tutte le persone che ci hanno consigliato, sostenuto e motivato!

E ora avanti Perilversogiusto!!

Chapeau a Cristina Cappellini (ah … quanto manca a questa politica) che ringrazia tutti e a Per il Verso Giusto, rassegna poetica che ha illuminato Soncino, il fantastico PopBorgo dove la cultura è meravigliosamente viva e inclusiva.

stefano mauri

(Visited 136 times, 51 visits today)