Chironi: “Prima il forte sostegno a Zucchi, poi faremo chiarezza in Forza Italia”

Chironi: “Prima il forte sostegno a Zucchi, poi faremo chiarezza in Forza Italia”

Attivo ormai da poco più di un anno, beh il circolo cittadino di Forza Italia caratterizzato dalla guida di Gianmario Donida sta vivendo giorni cruciali in quest’immediata vigilia di elezioni amministrative in salsa cremasca. Ebbene per vedere l’effetto che fa siamo andati a scambiare due parole con Opimio Chironi, ex vicecoordinatore forzista (e attuale membro del direttivo) e, udite … udite, uno dei principali protagonisti, appena dodici anni fa, dell’avvento di Donida alla guida dei Forzisti del Tortello.

Salve Chironi come vanno le cose diciamo tipicamente forziste in ambito locale?

Qualcosa è stato fatto per carità, ma mi auspicavo maggior condivisione e qualcosina di diverso.

Chicco Zucchi è il candidato ideale?

Tra i nomi che c’erano in pista certamente sì. E a lui va il mio sostegno massimo. Tra l’altro il sottoscritto, Chicco Zucchi l’ha sostenuto dalla prima ora e dal primo giorno del suo ingresso in campo. Ora la priorità è contribuire alla vittoria di Zucchi alle elezioni di giugno, poi avremo tutto il tempo di fare il punto della situazione e chiarezza in casa nostra.

Tornasse indietro risosterrebbe Donida per portarlo alla guida del partito?

Ha una domanda di riserva? Grazie…

La lista Forzista come la giudica?

Avrei preferito maggior condivisione e convergenze di vedute.

Perché i cremaschi dovrebbero votare Zucchi?

Stefania Bonaldi e la sua giunta mai hanno sostenuto sul serio, a dovere e con provvedimenti ad hoc chi fa impresa e gli imprenditori che, tra mille sacrifici, danno lavoro. Nella casse comunali ci sono pochi soldi per varare riforme pesanti in tal senso? Allora forse bisognava spendere meglio quel poco che si aveva, soprattutto occorreva e servirà rivedere l’intera situazione poiché in definitiva, ecco forse sarebbe preferibile avere una cassa comunale magari ancora più povera, ma … dopo aver lanciato operazioni rivoluzionarie a sostegno dell’impresa. No?

Stefano Mauri

 

(Visited 198 times, 6 visits today)