Cittadini cremaschi padroni di cani, ma in Crema non ci sono in terra troppe merde?

Cittadini cremaschi padroni di cani, ma in Crema non ci sono in terra troppe merde?

Per carità, fortunatamente ci sono tante brave persone che, ecco allorquando portano in giro al guinzaglio il loro cagnolino, puntualmente quando questi fa la cacca, prontamente puliscono subito strade e marciapiedi raccogliendo la pupù e gettandola nel primo cestino dell’immondizia che trovano.

Detto ciò però, beh, purtroppo capita anche e ancora, per le strade di Crema e dei rispettivi parchi, ahinoi, causa le numerose … ehm cacchette o caccone di cani lasciate in giro per vedere l’effetto cha fa, ai malcapitati pedoni non resta altro da fare che dedicarsi allo slalom, manco fossero Alberto Tomba ai suoi tempi d’oro e incrociare le dita. Insomma, qualcosina non torna, ergo… cittadini cremaschi padroni di incolpevoli cani: ma nella capitale del Granducato del Tortello, in terra, non si sono troppe merde?

Detto ciò  … Chapeau al cartello, indicatissimo, ubicato dinanzi all’erboristeria Galleria delle Erbe di via Civerchi.

stefano mauri

(Visited 175 times, 3 visits today)