Clamoroso in Duomo a Crema: solo ne norme anti coronavirus e il vescovo, pur a fatica, hanno fermato don Emilio

Clamoroso in Duomo a Crema: solo ne norme anti coronavirus e il vescovo, pur a fatica, hanno fermato don Emilio

Don Emilio Lingiardi, ex parroco (rimpianto da tanti cremaschi e parrocchiani) della Cattedrale di Crema dedicata a Santa Maria Assunta è l’appassionato, generoso, classico, forte e inarrestabile sacerdote di una volta. Pur essendo in pensione, tutte le mattine celebra messa in Duomo e … a fatica, solo le norme anticoronavirus e … il vescovo di Crema Monsignor Gianotti sono riusciti a fermare il noto, instancabile prete cremasco. Don Emilio infatti, per non far mancare la parola di Dio, il suo appoggio e il suo sostegno ai cremaschi, nonostante le chiese chiuse per emergenza sanitaria, volentieri sarebbe andato avanti a celebrar messa a porte semiaperte.

stefano mauri

(Visited 365 times, 62 visits today)