Come ti vesti, 2012 edition. Ma come si vestivano solo 5 anni fa questi uomini di governo?

Come ti vesti, 2012 edition. Ma come si vestivano solo 5 anni fa questi uomini di governo?

Mi è capitata sott’occhio in questi giorni, in cui cade l’anniversario dell’elezione di Stefania I, il 7 maggio del 2012, una foto scattata immediatamente dopo la proclamazione e la salita al trono di Stefania Bonaldi. Un bello scatto dove si può intravedere il cambiamento che avrebbe colpito gli uomini di governo cremasco in un quinquennio. Si sa, i piani quinquennali stroncano. Ma guardate innanzi tutto Matteo Piloni, un po’ defilato ed in ombra li sulla destra (un caso): jeans, camicia azzurrina con maglietta bianca sotto, capello un po’ lungo e scompigliato. Il Piloni di adesso pare lo zio di partito del ragazzino di questa foto. A fianco a lui si intravede un Gianluca Giossi, un po’ meno grigio di adesso, ma va beh, con un maglioncino arancio (avava sentito Pisapia?) e le maniche fatte su, non sapeva ancora che sarebbe diventato il discreto capogruppo del Pd. Gio Bressanelli e Fiorenzo Gnesi (che bisogna dire si maniene bene e con un look costante) sembrano cantare, sicuramente O bella ciao. Batte le mani una Livia Severgnini, anch’essa neo eletta nelle liste del Pd con un giubbino in ecopelle maron (mi pare). Qua e la si riconoscono altri volti, Teresa Caso (allora nel Pd e adesso civica), Lino Guerini Rocco sullo sfondo, il professor Basilio Monaci.

Bruno Mattei

(Visited 148 times, 3 visits today)