Crema città dello sport, marchettone nella domanda del programma di Gerry Scotti… intanto i fotografi

Crema città dello sport, marchettone nella domanda del programma di Gerry Scotti… intanto i fotografi

Ellamadonna che marchettone. Ieri sera in primetime su Canale 5 nel programma condotto da Gerry Scotti alle due concorrenti è stata posta una domanda: Per il 2016 Crema è città Europea? Risposta, ovviamente, dello sport. Lo condivide al volo Matteo piloni sul suo profilo Facebook, quindi sapeva che la domanda sarebbe stata posta, non ce lo vedo con la minestrina davanti alla tv a guardare il quiz preserale di Canale 5 il sabato sera. Valanga di like.

Due commenti: il primo svela che in studio era opsite la scuola casearia di Pandino e che, probabilmente, dietro la cosa c’è il cremasco notaio del programma Alvise Borghi; il secondo ironico invece dice, chissà quanto salva per Gerry Scotti. Un bel colpo per l’ufficio stampa di Crema città europea dello sport 2016, assieme a, ricordiamolo, una marea di altre città, Scafati, Molfetta, e altre 19. Va beh la polemica l’avevamo sollevata a fine 2015, si erano incazzati un po’ di personaggi. Nulla di grave.

Parlando di ufficio stampa. Serpeggia in città un certo malcontento per una cosa: i comunicati stampa di Crema città europea dello sport sono correlate da foto fatte gratuitamente per il comune dai vari fotoclub del territorio. I fotografi di professione cremaschi se la sono un po’ presa. Basta guardare ad esempio alcuni commenti ironici di Giulio Giordano, the King, come lo chiama il nostro Stefano, su Facebook. Ce lo ha raccontato anche l’atra sera. Chiedeteglielo quando lo vedete in Crema. Ve lo racconterà nel suo modo colorito.

Bruno Mattei

(Visited 72 times, 40 visits today)