Crema, museo del ciclismo su pista: arriva la bicicletta di Coppi

Crema, museo del ciclismo su pista: arriva la bicicletta di Coppi

Le Associazioni che compongono questa realtà, esposta e visitabile, presso la ex chiesa di Santo Spirito Santa Maria Maddalena, concessaci dal Conte Gian Gaddo Vimercati Sanseverino, sito in piazza Trento Trieste, nel pieno centro di Crema. È lieta e onorata di dare ben 4 notizie di respiro internazionale, le prime due sono due record dell’ora ottenuti nel 1969 al velodromo Vigorelli di Milano raggiunti da due cremaschi, Rosario Folcini e Giovanni Bolzoni, ergo Folcini per la categoria Veterani media di 40,268 km/h e Bolzoni (classe 1905) categoria Gentleman, con una media di 37,290 km/h, tutte e due di fatto scritti ufficialmente nel libro d’oro dei record.

La signora Paola Leoni Morettini, artista e vedova del campione mondiale olimpico Marino Morettini, ha messo a disposizione una documentatissima serie di iconografie, che saranno esposte su panelli, nella ex chiesa di Santo Spirito Santa Maria Maddalena che sottolineano la stupefacente carriera del marito. E udite udite, dalla sua voce ella racconterà della sua amicizia del campionassimo Fausto Coppi e la sua celebre compagna “la dama bianca”. Ricordando che Coppi volle suo marito con sé in squadra, raccontando le serate a Castellania e del loro passato insieme. Manifestando il desiderio di donare la bicicletta di Coppi al museo del ciclismo su pista di Crema.

Luigi Dossena “Presidente Pagine di storia Cremasca”, Joseph Greco architetto e responsabile della comunicazione, Lorenzo Vanazzi “Presidente confraternita Exstoria” e Paolo Michelini Presidente del Gruppo.

(Visited 58 times, 58 visits today)