Cremonese: il direttore sportivo Nereo Bonato, valore aggiunto, conferma Rastelli

Cremonese: il direttore sportivo Nereo Bonato, valore aggiunto, conferma Rastelli

Quindi tanto tuonò che, ecco, alla fine non piovve e mister Rastelli, colui il quale ha sfiorato, grazie all’intuizione tattica del 3-5-2, con la Cremo i playoff, resterà, confermatissimo, al suo posto.

L’obiettivo per l’annata 2019 – 2020 che verrà sarà quello di lottare, per un posto al sole, là dove osano le aquile, vale a dire nei piani alti della classifica che valgono la promozione in serie A.

E in tal senso, acquistando calciatori degni del nuovo progetto, considerando che il trainer gradirebbe mutare modulo, senza buttare risorse (giustamente) dalla finestra, il bravo direttore, straordinario valore aggiunto, Nereo Bonato, vedrete imposterà la campagna acquisti.

Ah … probabilmente, per essere poi girato ad un altro club (Genoa, Sampdoria, Parma lo seguono da mesi) il jolly offensivo Castrovilli, dopo un bel periodo lascerà Cremona per tornare alla base, in quel di Firenze, laddove la Fiorentina domenica si giuoca la salvezza in serie A col Genoa.

Stefano Mauri

 

(Visited 30 times, 12 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *