Davide Simonetta, Petrella e Marco Mangoni verso l’Eurovision con Due Vite?

Davide Simonetta, Petrella e Marco Mangoni verso l’Eurovision con Due Vite?

Quindi alla fine, tanto tuonò che non piovve e Marco Mengoni, artista straordinario, vincitore del Festival di Sanremo 2023, ha deciso che porterà proprio Due vite, il pezzone col quale ha sbancato l’Ariston, al prossimo Eurovision 2023 che si terrà a Liverpool tra il 9 e il 13 maggio 2023. Il cantante che rappresenta l’Italia, quindi, non cambierà, come si era ipotizzato nelle scorse settimane, ma conferma che in Inghilterra andrà con la canzone che gli ha permesso di vincere l’ultimo Festival di Sanremo, mettendosi alle spalle sia Lazza che Mr Rain. Nei giorni immediatamente successivi alla vittoria, Mengoni non aveva confermato la decisione e si era ipotizzato che all’Eurovision potesse tornarci con qualche novità, anche con una canzone nuova, magari in inglese. Tutte voci che, alla fine, sono rimaste tali.

Sarà interessante vedere in che modo Mengoni e gli altri autori aggiusteranno la canzone per cercare di renderla più breve senza perdere né significato né potenza, per un brano che ha proprio nelle parole, in un testo non propriamente didascalico e nel significato uno dei suoi punti di forza. Intanto la canzone continua a essere una delle più ascoltate di queste settimane. La canzone vanta 28 milioni di stream su Spotify, col video che ha raggiunto le 32 milioni di visualizzazioni, è terza nella classifica FIMI dei singoli e terza in quella delle canzoni più trasmesse dalle radio italiane, con una certificazione di platino arrivata dopo poche settimane.

A comunicare questa novità non è stato il cantante in prima persona, con qualche comunicazione sui social, ma sul video ufficiale della canzone su Youtube per notare il cambio di denominazione della canzone che adesso recita così: “Marco Mengoni – Due Vite (Official Video – Sanremo 2023 – Eurovision 2023)”.

Ora resta da capire come gli autori Davide SimonettaDavide Petrella e lo stesso Mengoni, adatteranno Due Vite per l’Euro Festival.

stefano mauri

(Visited 14 times, 7 visits today)