“Diastemata. Distanze”: l’entusiasmante e coinvolgente caso del libro sempre tutto … esaurito

“Diastemata. Distanze”: l’entusiasmante e coinvolgente caso del libro sempre tutto … esaurito

Donna impegnata e insegnante presso il Liceo di Crema, Sara Locatelli, interessantissima e intimistica scrittrice cremasca, col suo libro “Diastemata. Distanze”, volume praticamente sempre esaurito e costantemente in ristampa, ecco è già un positivo caso editoriale: Chapeau!

Storia percorsa da uno stile forte, avvolgente e senza veli quella scritta da Sara Locatelli, con protagoniste tre donne esponenti di una generazione vissuta, dal dopoguerra a oggi declinata al femminile. Sullo sfondo Ottavio, Angelo e Gabriele: lo sdoganamento del desiderio, l’effimera vacuità del fascino esteriore e le apparenze tanto ipocrite quanto attraenti. “Diastemata. Distanze” sì è un caso letterario da leggere e applaudire. Chapeau!

Stefano Mauri

(Visited 185 times, 14 visits today)