Diocesi, la scomparsa di don Carlo Mussi cappellano di San Pietro

Diocesi, la scomparsa di don Carlo Mussi cappellano di San Pietro

La mattina del 30 maggio, all’età di 80 anni, dopo una lunga malattia è scomparso don Carlo Mussi, cappellano di San Petro e San benedetto. Nato a Rovereto nel 1935 era stato ordinato sacerdote il 27 maggio del 1961. Ha ricoperto il ruolo di vicedirettore del seminario vescovile dal 1971 al 1987, preside del liceo Dante Alighieri (1981-1997), del quale è stato inoltre insegnante fino al 2011. Parroco prima di Bolzone, poi di San Benedetto e, dal 2007, in unità pastorale anche di San Pietro, fino a diventarne il cappellano.

(Visited 136 times, 32 visits today)