Don Lorenzo Roncali il sacerdote della Chiesa 4.0 che vive l’oggi, guarda Avanti e non si dimentica del … ieri

Don Lorenzo Roncali il sacerdote della Chiesa 4.0 che vive l’oggi, guarda Avanti e non si dimentica del … ieri

Don Lorenzo Roncali, parroco della parrocchia di San Bernardino, recentemente dopo essere stato nuovamente insultato e invitato a cambiare aria con scritte un po’ qua e un pochina là, ahinoi si è visto svaligiare pure la casa parrocchiale. Insomma, è un momentaccio per lui. Decisamente! Per fortuna domenica scorsa i suoi parrocchiani, ma anche tanti cremaschi, dopo la messa mattutina domenicale gli si sono stretti incontro manifestandogli tutta la loro solidarietà. Chapeau a loro, ma soprattutto applausi al sacerdote social (che il mondo viaggia spedito sulla interconnessione digitale e chi non lo capisce, ahimè è tagliato fuori) che, appunto via internet, alla radio diocesana (frequenze di Radio Antenna 5) e in modo tradizionale, incarna al massimo lo spirito frizzante – illuminante che, in pieno stile appassionato rock, modernamente dovrebbe animare la Chiesa 4.0. A proposito: il Don che vive pienamente l’oggi, guarda con gioia e fiducia al futuro e non dimentica il passato (e i riti passati) mercoledì 8 luglio ha compiuto gli anni: auguri e mi raccomando… non mollare che di persone che illuminano, ecco ne abbiamo bisogno sul serio.

Stefano Mauri

(Visited 225 times, 6 visits today)