Dopo il Ko di misura con la Juve Under 23, il Pergo riconferma mister Contini e aspetta il Monza

Dopo il Ko di misura con la Juve Under 23, il Pergo riconferma mister Contini e aspetta il Monza

Il general manager gialloblù Cesare Fogliazza , intervistato per il sito istituzionale uspergocrema.it lo scorso weekend, ecco non ha nascosto la sua delusione per il momento poco felice (e per il Ko patito con la Juve Under 23) che sta attraversando la squadra, ma e’ fiducioso per le possibilta’ che, beh il Pergo ha di togliersi da questa posizione in classifica,

“ Con due occasioni create, loro sono riusciti a fare gol; noi nella piu’ limpida di tutta la gara non ci siamo riusciti. Per il resto in tutta la partita non abbiamo concesso quasi niente, si e’ giocato soprattutto a meta’ campo campo. Pensavamo di portare un risultato positivo, ma anche stavolta ci e’ sfuggito per poco: ancora una volta ci e’ mancato il gol. A me la squadra non mi e’ dispiaciuta, ha fatto una onesta partita, paghiamo ancora per un episodio. Noi da 3 metri non abbiamo fatto gol, come era gia’ successo mercoledi’. La Juventus arrivava da una serie di risultati positivi ma, fatto il gol nel momento in cui stavamo prendendo campo noi, siamo riusciti a reagire e costringerli nella loro meta’ campo, fino all’episodio del gol mancato da parte nostra. Questa sconfitta non ci fa cambiare la linea che abbiamo intrapreso della continuita’; fino a dicembre andremo avanti con questi giocatori., poi valuteremo col mister se sara’ necessario fare delle scelte. La decisione di non convocare Malcore e Sbrissa, e’ arrivata dalla Societa’ in accordo col mister, dopo la gara di mercoledi. Siamo rimasti delusi dall’impegno messo in campo mercoledi’. Si chiedeva il massimo in una gara di grande importanza, a noi e’ sembrato che da parte loro non ci sia stato. Comunque non abbiamo lasciato a casa nessuno. Se dimostreranno di impegnarsi e di sudare la maglia, saranno reintegrati; tutto dipendera’ da loro.”

Ah domenica al Voltini arriva il Monza, lo squadrone brianzolo costruito da Adriano Galliani, presieduto da Silvio Berlusconi, allenato da Brocchi e praticamente con un piede già in serie B.

stefano mauri

(Visited 24 times, 6 visits today)