Dunas, il comune di Cremona ricorre al Tar contro Soncino e gli altri 37 paesi del cremasco

Dunas, il comune di Cremona ricorre al Tar contro Soncino e gli altri 37 paesi del cremasco

Ma fatemi dormire. No. Nulla. Mi arriva una delibera, un estratto della seduta di giunta del comune di Cremona del 22 marzo, adesso il nome tecnico non so. Domani mi informo. Ma il succo è chiaro. Basta leggere l’intestatzione:

Costituzione in giudizio innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale della Lombardia Milano nel ricorso proposto dal Comune di Soncino ed altri  contro  la  Regione  Lombardia,  il  Consorzio  di  Bonifica  Dugali  -Naviglio, Adda Serio e nei confronti del Comune di Cremona.

Queste le motivazioni:

Il giorno 9 marzo 2017 è stato notificato al Comune di Cremona ricorso, innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale della Lombardia Milano, proposto dal Comune di Soncino ed altri contro la Regione Lombardia, il Consorzio di Bonifica Dugali – Naviglio Adda Serio e nei confronti del Comune di Cremonaper l’annullamento previa sospensione:
1) della deliberazione di Giunta Regionale della Lombardia 29.12.2016, n.X/6096 pubblicata sul B.U.R. – Serie Ordinaria n.1 – il 5 gennaio 2017 , con cui è stato approvato “con stralcio” il Piano di Classificazione degli Immobili del Consorzio di Bonifica Dugali, Naviglio, Adda Serio, ai sensi dell’art.90 della l.r. 5.12.2008 n. 31;
2) dell’anzidetto Piano di Classificazione degli Immobili del Consorzio di Bonifica Dugali, Naviglio, Adda Serio, adottato con deliberazione del C.A. del medesimo Consorzio del 19.10. 2016 n. 28, come sopra approvato dalla giunta Regionale della Lombardia;
3)  della  deliberazione  del  Consorzio  di  Bonifica  Dugali,  Naviglio,  Adda  Serio  n.  5/2017  del 19.01.2017 con cui si è statuito di dare applicazione al Piano medesimo;
4) di ogni altro atto presupposto, consequenziale o comunque connesso. Si  ritiene  di  promuovere  la  costituzione  in  giudizio  dell’Amministrazione,  che  nel  ricorso  in dispositivo, riveste la qualità di controinteressata

Il tutto per

La difesa degli interessi del Comune di Cremona è affidata all’Avvocatura Comunale.

Leggetevi tutto il documento QUI

Si avete capito bene. Nella questione Dunas Cremona, che già non paga la tassa, ha deciso di ricorrere al Tar contro il ricorso al Tar dei 38 paesi del cremasco. Non aggiungiamo altro per ora che è tardi. domani cercheremo di capire meglio.

AGGIORNAMENTO

Commenta Agostino Alloni su Facebook: “Ma non è così….Cremona si è solo costituita in giudizio visto che è stata chiamata in causa. È un atto dovuto….così da potersi difendere dal ricorso presentato dagli altri….”.

 

(Visited 271 times, 97 visits today)