E con l’Aperitivo in Musica, una sinergia tra il Laboratorio Vero Amore e il Teatro San Domenico, il Mercato AustroUngarico vive

E con l’Aperitivo in Musica, una sinergia tra il Laboratorio Vero Amore e il Teatro San Domenico, il Mercato AustroUngarico vive

Volenti o Nolenti, il Mercato Austro Ungarico, storica struttura, o meglio … opera d’arte cremasca (piazza Trento e Trieste) che meriterebbe di rivivere a nuova vita, beh, aspettando una svolta, vive grazie alla Movida: dapprima con la Rebolution (Chapeau a Beppe Riboli), poi attraverso il Vero Amore Market, vale a dire la versione estiva del Laboratorio Vero Amore, ristobar cittadino. E quest’anno, con l’Aperitivo in Musica del giovedì, una bella sinergia tra Teatro San Domenico e appunto Vero Amore, l’AustroUngarico, una volta a settimana ospiterà anche Musica buona d’autore.

stefano mauri

(Visited 8 times, 8 visits today)