E’ tornato forse il “Pirata dei Cieli”? Sono per caso due? Ma parte da Santo Stefano?

E’ tornato forse il “Pirata dei Cieli”? Sono per caso due? Ma parte da Santo Stefano?

Allora non è insistente come il cosiddetto “Pirata dei Cieli” che l’anno scorso, quasi quotidianamente, alla faccia di tutti serenamente … appena prima del tramonto volava sui tetti di Crema pericolosamente. Meno del suo predecessore dunque e probabilmente, ma … anche questo per così dire parapendista (con parapendio a motore), più volte alla settimana, partendo da un campo nei pressi del Canale Vacchelli a Santo Stefano, ecco si concede dei (senza bandiere piratesche, simboli o vessilli annessi) voli volando tra via Indipendenza ,San Carlo e l’Ipercoop. Nelle scorse settimane invece, un altro amante del volo (più o meno) … estremo è stato pizzicato e fotografato mentre “planava” su quella fetta di cielo tra la nuova passerella ciclopedonale sul Serio, il quartiere di Castelnuovo e il vecchio ponte di via Cadorna.

Ora ciò detto. Si tratta del ritorno del vecchio (ipotesi improbabile) o di un nuovo presunto “Pirata”? Tali voli sono regolari? Sono infine forse due i deltaplanisti – parapendisti a motore? Lo scopriremo vivendo.

Stefano Mauri

(Visited 82 times, 6 visits today)