Fedez ha fatto il suo show, ma Chiara Ferragni meritava di più. E spunta un testimone del confronto

Fedez ha fatto il suo show, ma Chiara Ferragni meritava di più. E spunta un testimone del confronto

Già, via social, scrivendo, ma senza aggiungere nulla di particolare, ecco un testimone oculare del presunto diverbio tra Chiara Ferragni e Fedez durante la finale del Festival di Sanremo, dopo il bacio tra il rapper e Rosa Chemical sul palco dell’Ariston, bah ha scritto la sua. Sul web si susseguono voci di una possibile crisi tra i Ferragnez, ma Federico lunedì ha postato, rivolto alla moglie: “Orgoglioso di te. Ti amo”.. L’imprenditrice digitale sarebbe rimasta infastidita per questo show, che l’avrebbe un po’ oscurata al suo debutto in tv, con il marito che si sarebbe preso la scena. Sì perché Fedez ha fatto il suo show giusto, ma la Ferragni meritava rispetto e la luce esclusivamente per lei.

Comunque qualche elemento in più, nella querelle tra i due, l’ha fornito Federico Taddia, uno degli autori del Festival, e quindi testimone oculare di quanto accaduto tra i Ferragnez dietro le quinte. Ecco il suo messaggio: “Ridevo, perché la prima frase che aveva detto Fedez appena arrivato sul palco era stata strepitosa. Ridevo, perché la risposta che aveva dato Chiara era stata un capolavoro. Ridevo, perché era uno spettacolo nello spettacolo, imprevisto e surreale. Ridevo, perché uno come me – che con le donne l’ha scazzata un milione di volte – non poteva non provare una tenerezza infinita per lo sguardo e il tono di Fedez. Ridevo, perché Chiara può piacere o meno, ma è di una professionalità rara, e questa professionalità l’ha mantenuta anche in un momento complesso frenando ogni altro istinto. Ridevo, perché non era una operazione a cuore aperto ed è bene ricordarselo, sdrammatizzando sempre. Ridevo, perché era dai tempi dell’adolescenza che non sentivo parlare così tanto di limoni. Inutile che mi chiediate il video del confronto tra i due, l’ho cancellato subito. Ho fatto solo qualche scatto per immortalare il momento. Non vi dirò cosa si sono detti, né sul palco, né sul back stage: sono solo affari loro”.

stefano mauri

(Visited 19 times, 8 visits today)