Fogliazza, Volpe del Football Padano, soffia Ghidini al Crema che si incazza

Fogliazza, Volpe del Football Padano, soffia Ghidini al Crema che si incazza

Essenzialmente, il calcio, proprio nella sua essenza è tutto, volenti o piacenti, all’infuori di … etica. Così succede che l’Ac Crema 1908, ribadiamo il concetto: mercato da Oscar, i cremini possono soltanto vincere, pensava di aver fatto l’affare acciuffando il forte difensore Ghidini. Al fotofinish però, appena prima della firma, storie tipiche di calciomercato, quella vecchia (ma è giovane di spirito) volpe calciofila di Cesare Fogliazza, deus ex machina della Pergolettese, ecco è riuscito a soffiare Ghidini ai cugini nerobianchi che, con tanto di fotografie già pronte, aspettavano soltanto di celebrarne l’ufficialità.

Il presidentissimo cremino Chicco Zucchi, vale a dire colui il quale ha resuscitato i Panda (Lord Max Aschedamini dixit) riportando in auge il pathos cremino, incazzato, pare abbia addirittura inviato, via telefono, messaggi in codice a Fogliazza, il quale però ha tirato dritto per la sua strada. E queste schermaglie, con giocatori che sovente passano da una parte all’altra del Cresmiero, beh appartengono al sano campanilismo provinciale che, sul football, fa l’effetto del cacio sui maccheroni. No?

La palla ora, nella speranza che lo stadio Giuseppe Voltini torni a riempirsi di tifo e colore, passa al campo: Pergo e Crema si raduneranno settimana prossima, entrambe, in fase di campagna acquisti, rispettando i rispettivi budget e le varie ambizioni, hanno fatto, fanno e faranno bene. E chissà, magari, a breve, la Pergolettese riavrà un presidente cremasco in grado di fare da contraltare alla verve dell’AsviCrema.

Stefano Mauri

(Visited 36 times, 11 visits today)