Già ma come bene ha detto l’Artista Arianna Piloni via Social: che senso ha tenere un ascensore limitato e limitante?

Già ma come bene ha detto l’Artista Arianna Piloni via Social: che senso ha tenere un ascensore limitato e limitante?

Allora il problema c’è, è noto da tempo e, ahinoi, probabilmente resterà. Sì perché l’ufficio (spostarlo, no?) riservato alle persone con handicap, come riportato anche dal quotidiano La Provincia nei giorni scorsi, ecco sarebbe al primo piano dell’ex Asl di via Gramsci a Crema. Stretto, limitato e limitante però l’ascensore non riesce a trasportare parecchie persone con sedie a rotelle di determinate dimensioni. Ma causa mancanza di euro da investire tutto potrebbe restare com’è. Mah…

Ah … bene ha fatto l’artista (ah … come dipinge bene) sensibile e speciale Arianna Piloni, nei giorni scorsi a postare il tutto via social, sulla sua pagina Facebook.

stefano mauri

(Visited 41 times, 9 visits today)