Già, ma come dice quel “Drago” del Consigliere Comunale Manuel Draghetti perchè non votiamo tutti per la provincia?

Già, ma come dice quel “Drago” del Consigliere Comunale Manuel Draghetti perchè non votiamo tutti per la provincia?

Questa mattina mi recherò a Cremona per l’elezione del nuovo Presidente della Provincia.

Una modalità, quella introdotta dalla Legge Delrio, che non condivido affatto: se le Province (che abolirei definitivamente subito, ripartendo le loro attuali competenze tra Comuni, Regione e Stato centrale) ancora esistono, penso debbano essere i cittadini tutti a scegliere chi debba rappresentarli in quell’Istituzione e non i Consiglieri Comunali e Sindaci del territorio, con un voto pesato in base alle dimensioni del Comune in cui sono eletti.

Tuttavia la “cultura istituzionale” ed il “rispetto delle regole” mi impongono di partecipare a questo momento democratico fondamentale, seppur regolato da un meccanismo d’elezione che non condivido.

Votare è un diritto e, soprattutto, un dovere. E per questo lo eserciterò ogni qualvolta sarò chiamato a farlo.

Così postò domenica scorsa 25 agosto sulla sua pagina Facebook, il consigliere comunale di Crema, nonché pezzo da Novanta del Movimento 5 Stelle nel Granducato del Tortello Manuel Draghetti. E beh… torto del tutto, mah, il Manuel non ha, no? Ah … per la cronaca, il nuovo presidente della provincia di Cremona è Rosolino Bertoni, sindaco di Dovera e candidato del centrosinistra.

Stefano Mauri

(Visited 124 times, 10 visits today)