Giusto punire gli eccessi, sbagliatissimo aumentare le accise sugli alcolici

Giusto punire gli eccessi, sbagliatissimo aumentare le accise sugli alcolici

Da una parte le lotta contro gli eccessi intrapresa anche dall’amministrazione comunale di Crema è cosa buona e giusta, anzi bisognerebbe inasprire controlli ed eventuali sanzioni contro quei locali che svendono, violentando a loro favore il significato del termine happy hour, chupiti, “vinacci” e intrugli vari per attirare gente, in particolare ragazzini.

D’altro canto però bisogna tutelare i professionisti del settore che fanno della qualità e della cultura enogastronomica ragioni di vita e professione. Per questo la Sparlata di questa settimana è contro la decisione del Governo (Presidente Renzi le riforme andrebbero fatte coi fatti, non per slogan) di aumentare le accise sulle bevande alcoliche.

Dal primo gennaio 2015 infatti, le imposte sugli alcolici aumenteranno del 30% così, più della metà del prezzo di una bottiglia, tanto per fare un esempio, potrebbe andarsene in … tasse e questo non è riformare un paese, ma stressarlo, mungerlo all’eccesso.

Stefano Mauri

(Visited 26 times, 15 visits today)