Gli umani sono proprio strani

Gli umani sono proprio strani

Passeggio come ogni mattina in Via Kennedy. E’ il mio territorio, ormai.

Un signore si ferma, indica la mia padrona al vicino conoscente e dice: vedi, lei è quella che ha avuto la multa, ti ricordi l’articolo sulla provincia??

Ma perchè le hanno dato la multa? E’ così un bel cane (sono io) guarda che occhi innocenti che ha (sono sempre io), ma guarda quanto è buono, (sono sempre io) ma come hanno potuto darti la multa?  Come faccio a rispondere che la multa l’hanno data alla mia padrona e non a me?

Lei mi porta in Via Kennedy, ma poi esagera e continua per via Diaz…fino ad arrivare in piazza Rimembranze. A me bastava il giretto in via Kennedy!  Esagera, va contro la legge e piglia la multa. Ma perchè non si rivolgono a Lei? Pretendono forse che io parli!? Mi piacciono troppo le coccole che mi fanno. Torniamo verso casa e ancora una signora ci ferma: ma che stella che è questo simpaticone (sono io), quanto è dolce , (sono sempre io). Un po’ grassino vero ( …..non è vero ). E poi, hanno osato darti la multa, vero? Cosa posso rispondere io? Perchè non lo chiedete alla mia padrona. A mio parere , nessuno osa interloquire con la mia “capa” perchè la vedono sempre in giro vestita un po’ strana. Anche il mio club Doghouse ha riconosciuto che la mia padrona è la più strana del quartiere e forse della città. Meno male che non mette i cappelli, altrimenti farebbe concorrenza alla Betta (Regina Elisabetta). Come faccio a dare il mio parere di fine intenditore di fashion?  Taccio e subisco! Pèrdio (come diceva Tex Willer quando parlava con Kit Carson), arriva un ciclista a tutta birra, lui mi conosce, quasi mi investe: Metaxas, mettiti la mascherina, altrimenti ti danno la multa!  Ma questo è accanimento contro un povero cane.

 

Sono proprio strani questi umani!

SPQR

Metxas

(Visited 28 times, 10 visits today)