Grandioso a “Inchiostro”, il Festival Letterario di Crema: quest’anno ci sarà pure lo scrittore, coi suoi cacciatori di fulmini, Antonio Grasso

Grandioso a “Inchiostro”, il Festival Letterario di Crema: quest’anno ci sarà pure lo scrittore, coi suoi cacciatori di fulmini, Antonio Grasso

Crema arriviamo…finalmente!
Dopo aver percorso in lungo e in largo il nostro meraviglioso stivale, dopo aver avuto il privilegio di essere stati ospitati in borghi e città che non finiranno mai di sorprendermi di quanto questo paese sia meraviglioso, ci onora avere uno spazio all’interno della manifestazione che si terrà proprio a casa mia, nella città nella quale vivo da ormai quasi vent’anni e che considero, a tutti gli effetti, la “mia città”.
Sottolineo “ci” perché, naturalmente, anche in quell’occasione non sarò solo ma, oltre al mio romanzo Il cacciatore di fulmini – 38911 bytes free, sarò in compagnia del mio fido (mini) Commodore 64.
Noi saremo lì, il giorno 22 giugno intorno alle 11, sotto il primo chiostro all’interno dello splendido Centro Culturale Sant’Agostino – Crema – Piazzetta Terni de Gregorj – a parlare di anni ’80, cultura pop, tecnologia e amicizia.
I miei ringraziamenti, sentiti e doverosi, vanno in primo luogo all’organizzazione del Festival Inchiostro Crema e al mio moderatore per quella giornata, Dario Rainoni.
Mai finirò, poi, di ringraziare la mia casa editrice Leonida Edizioni per avermi supportato, seguito e “coccolato” durante tutto questo lungo percorso, facendomi sentire parte di un’unica grande famiglia.
Vorrei esprimere, infine, la mia più profonda riconoscenza ai miei gruppi di riferimento Commodore 64/128 Italia, Gameplay Retrogames World, ChildInThe80’s, MOS-Commando che mi hanno concesso, da perfetto sconosciuto, un poco di visibilità per parlare non solo del mio romanzo ma, soprattutto, del meraviglioso mondo che amo e che gli gira tutto intorno.
E, last but not least, un pensiero e un abbraccio a tutti i cacciatori e cacciatrici di fulmini che hanno alimentato, con il loro entusiasmo, il vento che ha spinto e sta tuttora spingendo Il cacciatore di fulmini sempre più lontano.
(La splendida copertina del cacciatore di fulmini – 38911 bytes free è realizzata da Luca Binaghi – The Illustrator, amico e artista insuperabile).
Un abbraccio a tutti.

Così postò via social lo scrittore Antonio Grasso, Eccellenza “cremasco” della scrittura. Ah… “Inchiostro”, il Festival Letterario di Crema (dal 21 al 23 giugno, presso il Centro Culturale Sant’Agostino), è una bella intuizione dello scrittore Lorenzo sartori.

stefano mauri

(Visited 23 times, 23 visits today)