Grandioso all’Antica Osteria del Cerreto: il dottor Bettino Siciliani con Giuseppe Achille Busca, a cena in quel di Abbadia

Grandioso all’Antica Osteria del Cerreto: il dottor Bettino Siciliani con Giuseppe Achille Busca, a cena in quel di Abbadia

La Masseria Colombo di Bettino Siciliani domina un meraviglioso paesaggio collinare, tra i dolci rilievi che da Mottola si allungano verso Noci. L’interesse primario è rivolto all’attività  agricola, con un importante allevamento di mucche di razza podolica e produzione di carni e di formaggi. Non manca tuttavia una spiccata vocazione all’ospitalità, da parte soprattutto della padrona di casa, la signora Grazia Arborea. È lei che si occupa degli appartamenti per gli ospiti, ricavati nei suggestivi trulli, e del ristorante che trova spazio nelle originarie stalle. Tutto nei toni di una rustica eleganza, il ristorante propone piatti che tendono a valorizzare le proprie materie prime (o della zona). Dai formaggi, e dalla zuppa di verza con i fagioli; fino all’eccellente ragù di carne podolica.

Ebbene, mercoledì scorso 23 giugno, insieme a Giuseppe Achille Busca, il dottor Bettino Siciliani, ideatore, inventore e deus ex machina della Masseria Colombo erano a cena in quel di Abbadia Cerreto, ovviamente in quel bel posto magico che è l’Antica Osteria del Cerreto di Stefano Scolari. Chapeau!

sm

(Visited 45 times, 45 visits today)