I 5 minuti, Roby il parrucchiere è meglio di Porta a porta e Crema è piena di opinion leader

I 5 minuti, Roby il parrucchiere è meglio di Porta a porta e Crema è piena di opinion leader

L’altra mattina sono sceso a tagliare i capelli.

Da Roby, il mio parrucchiere, sembra di essere a Porta a Porta; ogni tanto suona il campanello ed entra un opinion leader !

La prospettiva politica dell’uomo della strada può sembrare a volte rozza e delirante, se la sommiamo ai miei pregiudizi selvaggi nei confronti dei candidati sindaco ne emerge un quadro poco edificante.

Per alcuni dei presenti l’alternativa alla Bonaldi è di una schifezza totale.

E’ idea comune che, “maneggioni” e sconosciuti non potranno in nessun modo impedire la rielezione della sindaca.

Quando poi entra in scena la moglie di Roby, i peli sulla lingua si fanno più radi:

“Lei – fa, verso di me- che è dentro (dentro dove ?)……Lo chieda a Zucchi se vengono a portar via la colata di cemento che han lasciato ai Sabbioni ?”

Dino, il filosofo dell’allegra accolita di buontemponi, subito rincara la dose:

“Il presidente Zucchi è un po’ come il cavallo di Troia o una matrioska. Porterà dentro al consiglio tutti quelli che da soli avrebbero preso il 3%…..Agazzi escluso !”

Già….il bell’Antonio.

Sembra che alla fine spingerà anche lui il cavallo.

Ha prevalso l’avversione per il nemico comune e l’elezione di Zucchi è diventata la cosa più importante.Tutto quello che si son detti,tipo “fuori i conti delle tue società “,verrà lasciato a decantare, messo a bagnomaria.

Si sa, i conti in politica si fanno sempre alla fine !

Ma ci eravamo lasciati con l’affare DUNAS.

Mentre i 5Stelle non arretrano di un passo, la lista Aiello se ne sta in disparte con il serafico Ardigò che cambia discorso come faceva mia mamma quando le facevo domande sul sesso.Suvvia non disturbiamo la sindaca.

L’estrema sinistra si è data alla macchia !?

(FINE SECONDA PARTE)

p.S. La mia predisposizione per l’immaginazione sfrenata e i due sambuca che mi hanno accompagnato nella stesura del pezzo, non vi traggano in inganno.

Riportare in modo preciso le parole dell’uomo della strada è cosa pericolosa.Ho omesso insulti e bestemmie e tutte quelle bassezze e pettegolezzi che son veri ma non provabili.

Per il “vulgus”, la classe politica cremasca è formata  da gente che non ha mai lavorato e, per i più cattivi,  la bonifica dei fossi dovrebbero farsela proprio i politici col secchio e il badile !

Viniskia

(Visited 56 times, 10 visits today)